Politica

Fratelli d’Italia raccoglie firme a Casal di Principe e Castel Volturno per elezione diretta capo Stato e abolizione Green Pass

di Redazione

Grande partecipazione ai gazebo di Fratelli d’Italia organizzati domenica 27 marzo a Casal di Principe e Castel Volturno, in provincia di Caserta, dalla dirigente provinciale Lucia Cerullo a sostegno della proposta di legge per l’elezione diretta del capo dello Stato e a sostegno dell’abolizione del Green Pass, che oramai esiste solo in Italia. – continua sotto –

“Numerosissime le firme raccolte che dimostrano la voglia dei cittadini di partecipare attivamente alle scelte decisionali che li riguardano”, fa sapere Cerullo, che sottolinea: “L’iniziativa è stata molto apprezzata, tanti i momenti di confronto. Abbiamo chiesto ai cittadini di esprimere le proprie opinioni sulla politica del governo di questi ultimi anni, sulle esigenze che sentono come prioritarie ed alle quali è necessario dare risposte concrete”.

Presenti a Casal di Principe il segretario provinciale Fdi, Marco Cerreto e il parlamentare Giovanni Russo del gruppo Fdi alla Camera dei Deputati. Al gazebo di Castel Volturno erano presenti anche il dirigente nazionale Fdi, Gimmi Cangiano, il sindaco Luigi Umberto Petrella e Pino Cannavale, dirigente provinciale del partito.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico