Napoli

I Pooh, in versione “Reunion”, scaldano il cuore di Napoli

Napoli – Erano attesi solo per un breve saluto. E invece i Pooh hanno stupito tutti con una esibizione in piazza Dante che ha fatto gioire il numeroso pubblico intervenuto sabato sera per la manifestazione “La Città del Sorriso”, promossa dal Gruppo Sisal per lanciare la nuova formula del SuperEnalotto.

Nel pomeriggio la storica band italiana aveva ricevuto dal sindaco Luigi de Magistris il premio alla carriera (guarda articolo e video). Per i Pooh, infatti, è l’anno del cinquantennale (1966-2016) che li vede in versione “reunion”: Roby Facchinetti, Dodi Battaglia e Red Canzian, infatti, si sono ritrovati con il fondatore Riccardo Fogli e l’ex batterista Stefano D’Orazio. “Reunion”, non a caso, è anche il nome del tour che li vedrà impegnati, per l’ultima volta, in concerti in tutta l’Italia.

Una delle tappe del tour dovrebbe toccare Napoli o, comunque, un’altra città della Campania. Nel frattempo, la band ha dato un “assaggio” eseguendo, per il pubblico di piazza Dante, le storiche “Chi fermerà la musica” e “Uomini soli”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico