San Marcellino

Alessandro e Luigi scomparsi, fiaccolata a San Marcellino

San Marcellino – Nella serata di giovedì 28 maggio un corteo di oltre duecento persone ha dato vita ad una manifestazione di solidarietà di Alessandro Sabatino, giovane di San Marcellino, e di Luigi Cerreto, di San Marco Evangelista, scomparsi nel nulla dal maggio 2014, dopo un viaggio di lavoro in Sicilia.

La famiglia Sabatino si è rivolta al parroco don Salvatore Verde, chiedendone l’ausilio, per sensibilizzare la comunità alla partecipazione e per avere un aiuto affinché si accendessero i riflettori su questa triste e sofferta vicenda, dopo che, secondo la stampa, la magistratura di Siracusa ha aperto un inchiesta a carico del loro datore di lavoro per presunto duplice omicidio. Alla marcia erano presenti anche i giornalisti della trasmissione “Chi l’ha visto?”, che qualche mese fa, hanno già dato un servizio su Rai 3 sul caso dei giovani scomparsi.

L’appuntamento per la marcia è stato dato sul sagrato della chiesa parrocchiale e ha toccato le vie principali del paese, passando presso la via in cui abita la famiglia di Alessandro e si è chiusa sempre sul sagrato dove il parroco don Salvatore, accerchiato dalle famiglie di Alessandro e Luigi, ha rivolto l’invito ad una preghiera a Dio perché porti luce sulla vicenda e doni finalmente notizie certe ai familiari dei due giovani scomparsi. I giornalisti della trasmissione “Chi l’ha visto?” hanno ripreso la marcia e fatto interviste, le quali saranno trasmesse mercoledì 3 giugno, alle ore 21, su Rai 3.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico