Campania

Napoli-Lazio, vietata trasferta a tifosi azzurri

Tifosi napoletaniNAPOLI. Dopo la batosta presa a Bergamo dall’Atalanta, un altro brutto colpo arriva per il Napoli, in particolare per i suoi tifosi che non potranno assistere alla gara in trasferta del 19 dicembre contro la Lazio, valevole per la Coppa Italia.

La decisione è stata adottata dall’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive, riunitosi oggi al ministero degli Interni, sulla base dell’analisi dei fattori di rischio esistenti. Non si tratta del primo provvedimento del genere nel corso questa stagione. Lo scorso 10 novembre fu proibita ai supporters partenopei la trasferta di Palermo. In quell’occasione, l’Osservatorio giustificò il divieto per la condotta dei tifosi azzurri nelle precedenti partite contro Juventus, Reggina e Fiorentina, specificando la loro “spiccata propensione all’illegalità”. Ancora prima, a settembre, fu imposto alla squadra di giocare a porte chiuse contro il Genoa e di vietare la trasferta a Milano contro l’Inter. Intanto, sul “momento no” del Napoli oggi è intervenuto il presidente Aurelio De Laurentiis: “Questo è un anno di transizione. Insuccessi e successi non ci devono né far sprofondare nel dispiacere più assoluto né esaltarci quando vinciamo perché questo è il difetto di noi italiani soprattutto nel calcio: si parla troppo perché parlare non costa nulla”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico