Cronaca

Marcianise, nasconde in casa targa di moto rubata: altri guai per un 75enne già ai domiciliari

di Redazione

A Marcianise (Caserta) la polizia ha eseguito un fermo di indiziato di delitto, per il reato di ricettazione aggravata, a carico di un 75enne, pluripregiudicato, già sottoposto agli arresti domiciliari. – continua sotto –

Gli agenti del locale commissariato lo ha sorpreso all’esterno della propria abitazione, in compagnia di altri tre pregiudicati per rapina, ricettazione e altro, procedendo a perquisire la sua abitazione e rinvenire, occultata all’interno di un mobile, la targa di un motoveicolo provento di furto nel 2006.

Oltre ad essere denunciato per il reato di evasione, il 75enne è stato dichiarato in stato di fermo per il nuovo reato contestatogli.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico