Cronaca

Spaccio di droga ai “Palazzi Grimaldi” di Castel Volturno: 11 arresti

di Redazione

Tra le province di Caserta e Salerno, i carabinieri della compagnia di Santa Maria Capua Vetere hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 11 persone (5 in carcere, 6 ai domiciliari), ritenute responsabili, a vario titolo, di illecita detenzione e cessione di sostanze stupefacenti. – continua sotto –

Il provvedimento cautelare costituisce l’esito di un’articolata attività investigativa, diretta da dalla Procura sammaritana e condotta dai militari della stazione territoriale di Grazzanise tra il mese di ottobre 2019 ed il gennaio 2021, attraverso intercettazioni telefoniche, acquisizione di tabulati telefonici, servizi di osservazione, pedinamento e controllo, acquisizione delle dichiarazioni di acquirenti, nonché servizi di riscontro con esecuzione di perquisizioni domiciliari e personali. L’indagine ha consentito di ricostruire numerosi episodi di cessione di sostanza stupefacente, prevalentemente del tipo cocaina ed eroina, perpetrati nella zona antistante i cosiddetti “Palazzi Grimaldi” a Castel Volturno – luogo abitualmente frequentato da tossicodipendenti, anche molto giovani, e notoriamente teatro di attività connesse al traffico illecito degli stupefacenti – da parte di soggetti extracomunitari in favore di acquirenti italiani, i quali poi la rivendevano nelle province di Caserta e Salerno.

Inoltre, sono stati acquisiti gravi indizi di colpevolezza a carico degli arrestati in relazione a circa 400 episodi di cessione illecita di sostanze stupefacenti. Eseguiti anche dei fermi di indiziato di delitto nei confronti di 4 extracomunitari, dimoranti a Castel Volturno, fornitori dello stupefacente agli arresti. Nel frattempo, erano stati già arrestati 7 spacciatori e sequestrati circa 145 grammi di eroina e 24 di cocaina. IN ALTO IL VIDEO

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico