Napoli

Napoli, l’arte per celebrare il declino del Covid e raccogliere fondi per ricerca sul cancro

Il bambino di Bansky, dedicato al servizio sanitario inglese impegnato nella pandemia, è la fonte di ispirazione, anche se al contrario, di una raccolta fondi per la ricerca sul cancro. A organizzarla due professionisti napoletani, Gianluca Biondi e Giuseppe Albino, con l’artista Tonia Erbino. – continua sotto – 

“L’arte per celebrare il declino del Covid”, il titolo dell’iniziativa. Incentrata sulla vendita di un quadro (e dei suoi multipli certificati), il cui ricavato andrà a finanziare le attività della Fondazione Pascale e dell’associazione Carmine Gallo, che assiste i bambini ricoverati nel reparto di oncologia del Santobono Pausilipon, l’iniziativa sfiora la provocazione, un modo per ricordare all’opinione pubblica che la salute non è solo questione di Covid. Il quadro sarà esposto al pubblico, come attività promozionale, in un noto hotel dell’Isola di Ischia. IN ALTO IL VIDEO 

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico