Aversa

Aversa, Scuotri: “Un laboratorio di comunità tra Comune, cittadini e associazioni”

Aversa (Caserta) – In Commissione Politiche Sociali approvati due regolamenti fondamentali: il Regolamento dei Beni Comuni, che disciplinerà la collaborazione con i cittadini per la cura, la rigenerazione e la gestione dei beni comuni urbani; e il Regolamento del Laboratorio di Comunità “Aversalab 2030”, ovvero un’assemblea permanente di cittadini e associazioni per la compartecipazione con il Comune nella progettazione di idee e spunti per il governo della città. – continua sotto – 

“Ora manca l’approvazione in commissione Statuto per procedere con l’approvazione definitiva in Consiglio Comunale”, commenta il consigliere Mariano Scuotri del gruppo “La Politica che Serve”, il quale ringrazia la Commissione Politiche Sociali, di cui fa parte, il presidente Marco Girone, l’attuale assessore Luigi di Santo, che con spirito propositivo e fattivo ha voluto fortemente accelerare sul tema, e l’ex assessore Ciro Tarantino perché se oggi siamo qui a narrarvi questo risultato è grazie all’impegno da lui profuso nel tempo”. – continua sotto – 

“Ho personalmente curato – continua Scuotri – il rapporto con il Gruppo di lavoro che ci ha aiutato a stilare le bozze definitive dei regolamenti, e ringrazio gli amici che hanno voluto contribuire con il loro tempo alla realizzazione di queste progettualità. È un fatto storico: con Aversalab finalmente la partecipazione di cittadini e associazioni avrà un luogo deputato al confronto con l’Amministrazione Pubblica, dove produrre istanze e proposte; un’assemblea permanente aperta a tutti i cittadini. Il Regolamento dei beni comuni disciplinerà le forma di compartecipazione e cogestione dei beni della collettività: è l’attuazione in termini amministrativi di ciò che avevamo narrato in campagna elettorale; avvisi pubblici, volontariato, rigenerazione, con tutti i mezzi faremo rivivere la città in ogni angolo, affinché nulla più sia trascurato. Lo stiamo già facendo nei parchi e nelle aiuole, grazie all’iniziativa ‘Dona un albero alla tua città’”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico