Trentola Ducenta

Trentola Ducenta, piantati trenta cipressi nel cimitero

Trentola Ducenta (Caserta) – Dopo aver celebrato la festa dell’Albero 2020 con il coinvolgimento della scuola Primaria e dell’Infanzia, l’amministrazione comunale di Trentola Ducenta, su iniziativa dell’assessore all’Istruzione e Cultura, Vincenzo Sagliocco, affiancato dai consiglieri comunali Concetta Della Volpe e Nicola Grassia, delegati rispettivamente al verde cittadino e al Cimitero, ha previsto la piantumazione di circa 60 alberelli, grazie alla collaborazione con l’Ufficio Foreste della Regione Campania, ed in particolare con la dottoressa Teresa Gambardella, che ha fornito un indispensabile supporto tecnico. – continua sotto – 

I primi trenta cipressi sono stati recentemente impiantati nel cimitero di Ducenta lungo il viale di accesso al luogo sacro in modo da delimitarne il percorso. Un’iniziativa che ha incontrato subito il favore del sindaco Michele Apicella, che ha sottolineato “l’importanza degli alberi per l’ecosistema e il loro fondamentale ruolo per la salubrità dell’aria che respiriamo”. – continua sotto – 

Altri alberi e arbusti andranno ad abbellire alcune strade cittadine e soprattutto, come promesso durante la Festa dell’Albero, andranno ad arricchire gli spazi verdi dei vari plessi della Direzione Didattica cittadina. “In primis, devo sottolineare – ha affermato il vicesindaco Vincenzo Sagliocco – l’estrema sensibilità verso la tematica mostrata dal sindaco Michele Apicella, che ha accolto con favore e sostenuto fortemente l’iniziativa. Ma il più sentito ringraziamento va alla dottoressa Gambardella dell’Ufficio Foreste della Regione Campania, che ci ha fornito importanti indicazioni tecniche, e all’amico Eduardo Ucciero, agronomo regionale, che ci ha affiancato nella scelta delle piante. Siamo fermamente convinti dell’importanza del verde soprattutto negli spazi urbani. Gli alberi, poi, costituiscono un grande patrimonio per l’ambiente in quanto sono principali attori nel contrasto al cambiamento climatico e nella tutela del territorio, compensando le emissioni di CO2 e regolando il flusso delle acque piovane. Senza contare che trattengono numerose sostanze inquinanti contengono l’inquinamento atmosferico e acustico e sono l’habitat ideale per tante specie di uccelli e piccola fauna selvatica, oltre a mitigare la calura estiva e a proteggere la biodiversità”. – continua sotto – 

“Presto – annuncia il vicesindaco Sagliocco – provvederemo a piantare alcuni alberelli nei plessi scolastici cittadini e in alcune zone della città dove sono mancanti, questo per sottolineare con forza il nostro impegno per l’ambiente e per la vivibilità cittadina e per far sì che possa cresce e svilupparsi nella comunità cittadina una cultura green e impegnata per la sostenibilità”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico