Home

I vaccini Pfizer arrivano in Italia: aerei giunti in aeroporti Ciampino e Malpensa

Sono atterrati in Italia, rispettivamente all’aeroporto di Roma Ciampino e Milano Malpensa, due dei sei aerei della compagnia tedesca di spedizione Dhl con una parte delle 470mila dosi del carico di vaccini Pfizer destinati all’Italia. La stessa compagnia ha messo a disposizione i furgoni, scortati dalle forze dell’ordine, destinati ai vari presidi distribuiti in tutta la Penisola. – continua sotto – 

Un aereo con a bordo migliaia di dosi di vaccino anti Covid di Pfizer-BioNTech è arrivato in mattinata all’aeroporto romano di Ciampino. Tutte le operazioni di scarico-carico sono state presidiate dalla Polizia di Stato, che si è occupata di scortare le fiale nelle diverse parti del Lazio e del Centro Italia. Una scena alla quale abbiamo già assistito in questi giorni e che si ripeterà molte volte nelle settimane a seguire. Un altro carico è atterrato nella notte, intorno all’1.30, all’aeroporto di Milano Malpensa con un aereo cargo Dhl Express. I furgoncini con le dosi di vaccino sono in viaggio e alcuni sono già arrivati a destinazione. L’assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera, aveva annunciato che sarebbero arrivate in Lombardia 94.770 dosi di vaccini da distribuire nei centri hub. – continua sotto – 

Nelle 21 regioni e provincie autonome dove la struttura del commissario straordinario per l’emergenza Covid, Domenico Arcuri, ha inviato domenica 27 dicembre i vaccini consegnati all’Italia dalla Pfizer sono stati già vaccinati 8.361 italiani, pari all’86% delle 9.750 dosi distribuite. La campagna di vaccinazione di massa si intensificherà con la consegna delle 469.950 dosi di vaccino Pfizer destinate ai siti di somministrazione individuati dal Commissario in accordo con le Regioni. Le consegne proseguiranno anche nella giornata del 31 dicembre. IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico