Aversa

Aversa, Palmiero su tensioni in vista del lockdown: “Politica moderi linguaggio per scongiurare odio”

Aversa (Caserta) – “Oggi più che mai la politica ha l’obbligo di allontanare la rabbia e l’odio con tutti gli strumenti che ha a disposizione: in primis il linguaggio. Torniamo, tutti, a toni pacati, rassicuranti e ponderati”. A sostenerlo è Carmine Palmiero, presidente del Consiglio Comunale di Aversa, per il quale “le Istituzioni, lo rammento a me stesso, devono farsi argine civile e sociale contro la violenza e la rabbia, per non lasciare spazio a criminali e facinorosi”.

In relazione ai disordini e alle violenze registrate nella serata di venerdì a Napoli, Palmiero ritiene che “le prime vittime di quanto accaduto sono i commercianti e i cittadini che manifestavano democraticamente rivendicando i propri diritti”. “La mia assoluta solidarietà – sottolinea il politico aversano – va alle forze dell’ordine e a tutte le donne e gli uomini che vivono in questo dramma un ulteriore dramma che è quello dell’incertezza del proprio futuro”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico