Cesa

Cesa, il “Campo del Parroco” diventa comunale: ora concorso di idee

Cesa (Caserta) – La zona conosciuta come “ex Campo del Parroco” è stata acquisita al patrimonio comunale e ora il sindaco Enzo Guida e l’amministrazione comunale – in una lettera aperta alla cittadinanza, associazioni locali e forze politiche – bandiscono un “concorso di idee” per chiedere quale potrebbe essere, a loro avviso, la destinazione dell’area.

“Dopo aver superato una serie di difficoltà, – fanno sapere Guida e l’amministrazione – abbiamo concluso la procedura per l’acquisizione definitiva al patrimonio comunale dell’ex Campo del Parroco. Ringraziamo per la grande disponibilità il vescovo della Diocesi di Aversa, monsignor Angelo Spinillo, ed il parroco don Giuseppe Schiavone. Senza la loro fattiva collaborazione e la loro sensibilità la nostra comunità non avrebbe potuto raggiungere questo risultato. Ringraziamo i consiglieri comunali di minoranza, per aver condiviso questo obiettivo e, naturalmente, tutte le forze politiche ed associative che hanno sostenuto questa iniziativa”.

Ora è il tempo di pensare all’utilizzo futuro. “L’ex Campo del Parroco – sottolineano dall’amministrazione Guida – sollecita tanti ricordi nelle varie generazioni che hanno vissuto quell’area e tanti sono progetti che si potrebbero sviluppare. L’idea è di decidere il futuro assieme, con la città. Avevamo immaginato di ritrovarci tutti, una domenica mattina, su quell’area per una grande assemblea pubblica e far emergere le varie proposte. Sarebbe stato bello interpellare anche i ragazzi delle scuole, le generazioni future. Per evidenti ragioni legate al Covid-19 ed alle relative restrizioni non potremo vederci di persona, ma non vogliamo rinunciare alla possibilità di una grande consultazione”.

Per questa ragione viene chiesto a tutti i cittadini, compresi consiglieri comunali, rappresentanti di associazioni e forze politiche, in particolare ai più giovani, di far sapere cosa dovrebbe diventare quell’area. “L’invito è quello di privilegiare opere realizzabili”, conclude la lettera. E’ possibile inviare le proposte all’indirizzo mail campoparroco@libero.it  IN ALTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico