Aversa

Aversa, aumentano controlli anti Covid nella stazione ferroviaria

Aversa (Caserta) – Anche la stazione ferroviaria di Aversa si prepara al rientro dei residenti della città normanna e del suo hinterland che erano rimasti bloccati nel Nord Italia per motivi di studio o di lavoro. Rientro che sarà possibile dal 4 maggio. Il rischio di nuovi contagi è dietro l’angolo e, anche a fronte delle notizie che danno già il “tutto esaurito” per i treni sulla linea Milano-Napoli per tutta la prossima settimana, si corre ai ripari.

Ogni passeggero che scenderà nella stazione aversana sarà sottoposto a verifiche e controlli, come la misurazione della temperatura corporea da parte del Corpo Militare Ordine di Malta, coordinati dal capitano medico Diego Bianchi, della Polizia Ferroviaria e della Polizia Municipale che già stamani erano operativi sul posto. Per scongiurare il rischio di nuovi contagi, coloro che rientreranno al proprio domicilio dovranno osservare due settimane di isolamento al proprio arrivo a casa. IN ALTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico