Caserta Prov.

Asi Caserta, 6 milioni per viabilità e sicurezza in zone industriali Gricignano-Marcianise

Nonostante la diffida di Stefano Masi, rappresentante del Comune di Carinaro in assemblea, che aveva chiesto il rinvio della seduta (leggi qui), il Consiglio generale del Consorzio Asi Caserta, riunitosi questa mattina, ha approvato il Piano triennale e annuale delle Opere pubbliche e il Piano economico finanziario 2020.

Sul piano degli interventi infrastrutturali il Consorzio ha dato vita a un imponente lavoro progettuale che sta avendo i primi riscontri anche sul versante dei finanziamenti. Infatti, ammonta a 6 milioni di euro il finanziamento assegnato dalla Regione Campania, a valere sui fondi comunitari 2014-2020, per la realizzazione di importanti interventi negli agglomerati di Marcianise e Aversa Nord. Nel primo caso si tratta di un finanziamento di 4,42 milioni di euro per la realizzazione dei lavori di completamento delle interconnessioni viarie tra l’agglomerato industriale di Marcianise e le arterie a scorrimento veloce, previa bonifica dei suoli. Il secondo progetto, finanziato per un importo di 1,76 milioni, riguarda il ripristino delle condizioni di viabilità e di sicurezza stradale di via della Stazione, nel comune di Gricignano.

In fase di progettazione esecutiva diversi interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria per il ripristino della sede stradale e l’impianto di pubblica illuminazione negli agglomerati di Ponteselice, Aversa Nord, Marcianise e Volturno Nord oltre alla realizzazione degli interventi di videosorveglianza e messa in sicurezza come previsti dal progetto che ha ricevuto il finanziamento di circa 5 milioni di euro dal Ministero dell’Interno nell’ambito del Pon Legalità. Ognuno di questi progetti andrà a gara nei prossimi giorni. Tenendo fede agli impegni assunti, il Consorzio si è dotato di un apposito servizio per la manutenzione ordinaria del verde, delle arterie consortili, della rete idrica e di pronto intervento per le segnalazioni di emergenza. Il Consiglio ha rinnovato anche il collegio dei revisori dei conti rieleggendo Marco Calenzo e Francesco Nittoli.

“Continuiamo a lavorare per la valorizzazione del territorio, – ha commentato con soddisfazione la presidente dell’Asi Caserta, Raffaela Pignetti (nella foto) – per incrementare la competitività dell’area industriale e per offrire alle imprese un costante miglioramento della qualità dei servizi che consenta un incremento degli investimenti anche tramite infrastrutture fisiche e non fisiche”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico