Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Mondragone, Ambc: “Quattro segnalazioni per un Natale di Gioia Piena”

L’Associazione Mondragone Bene Comune augura a Tutti, nessuno escluso, un Buon Natale, con la speranza che possa essere di Gioia Piena. E agli auguri, come è ormai d’abitudine, alleghiamo 4 piccole segnalazioni. La 1^. Non dobbiamo aspettare che siano altri ad agire a tutela dell’ambiente e per fermare i cambiamenti climatici in atto. Possiamo essere tutti partecipi, anche senza scendere in piazza. Basta <farlo col portafoglio> quando andiamo a fare la spesa, scegliendo di comprare da chi non inquina e da chi rispetta ambiente e diritti. NeXt nexteconomia.org, che l’AMBC ha già segnalato in altre circostanze, ha contribuito a lanciare la piattaforma di e-commerce sostenibile www.gioosto.com/, ove sono presenti solo aziende selezionate che oltre ad avere prodotti di alta qualità hanno dimostrato di avere un’attenzione verso l’ambiente e i lavoratori.

Dall’alimentare alla cosmesi, dall’oggettistica all’abbigliamento, sono stati riuniti tanti produttori <gioosti> in un unico portale e si stanno valutando più di 60 nuove candidature. Si chiama Gioosto e già dal nome mette in chiaro i suoi obiettivi: è il primo negozio online dove poter acquistare prodotti etici di vario tipo, non solo di qualità ma realizzati da aziende che rispettano i lavoratori, l’ambiente e le comunità locali. Le 17 aziende attualmente presenti sul portale si impegnano, inoltre, a dare una seconda opportunità a persone in difficoltà o agiscono in territori e comunità marginali, aree a forte rischio criminalità e abbandono. La piattaforma è stata lanciata in occasione del “black friday” dello scorso 29 novembre, giornata scelta dal movimento Fridays for future per il 4^ sciopero globale mondiale contro il cambiamento climatico. Per scegliere i prodotti o i pacchi regalo personalizzati per le prossime Feste, basta digitare: https://info.gioosto.com/scegli-un-regalo-aziendale-sostenibile-scopri-i-pacchi-gioosti#proposte. La 2^.

E sempre in tema di ambiente l’AMBC vi segnala il video diffuso dal planetologo James O’Donoghue, ex collaboratore della Nasa e oggi membro della Jaxa, l’Agenzia spaziale giapponese,  con il quale ci mostra l’incredibile paesaggio del nostro pianeta senza la presenza delle acque. E lo scenario che si prospetta è decisamente inquietante. Cliccare qui per il video: https://scienze.fanpage.it/una-terra-senza-oceani-ecco-come-sarebbe-secondo-la-nasa/. La 3^. Hanno lottato e lottano per i diritti e contro ogni ingiustizia. Sono figure esemplari di resistenza morale che in ogni parte della Terra hanno aiutato le vittime delle persecuzioni, difeso i diritti umani ovunque fossero calpestati, salvaguardato la dignità dell’Uomo contro ogni forma di annientamento della sua identità libera e consapevole, testimoniato a favore della verità contro i reiterati tentativi di negare i crimini perpetrati. Dal 2003 la Onlus Gariwo, https://it.gariwo.net/ ha dato vita alla <foresta dei Giusti> per presentare all’opinione pubblica gli esempi di quanti, mettendo a rischio la vita, la carriera, le amicizie, sono stati capaci di preservare i valori umani di fronte a leggi ingiuste o all’indifferenza della società. Questo breve video dà il senso di questa straordinaria iniziativa: https://vimeo.com/379856606.

La 4^. Aumentano sempre più gli acquisti online, soprattutto durante le feste. E aumentano purtroppo anche i rischi connessi con questa modalità di shopping. La Polizia di Stato ha messo a punto una utilissima guida per cercare di garantire la sicurezza in rete. Da qui si può scaricare l’utile guida: https://www.commissariatodips.it/Guida_sicura_per_gli_acquisti_on_line.pdf. Chiudiamo facendo nostro e rilanciando l’appello del veterinario Michele Rossi affinché Pacifico con un’ordinanza vieti l’uso dei botti a Capodanno, aggiungendo la necessità che venga messa la parola fine alla nuova vergognosa abitudine -ormai quotidiana- di festeggiare compleanni e feste varie (private) con abusivi spari di botti e fuochi pirotecnici. Ma c’è ancora qualcuno in questa città che viene pagato per il controllo del territorio?

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico