Cronaca

Napoli, torna in scena dopo 20 anni la “Tragedia Reale” su Lady Diana

di Redazione

Metti una notte a Buckingham Palace, quella della morte di lady Diana, e una Regina che parla un irresistibile napoletano: succede in “Una tragedia reale”, l’ultima opera scritta da Giuseppe Patroni Griffi che a 20 anni dalla stesura, e dall’unica messa in scena, viene riproposta al Teatro Sannazaro di Napoli con la regia e le scene di Francesco Saponaro.

Il cast unisce le vere sorelle Lara e Ingrid Sansone (nei ruoli della Regina e della Principessa sorella, una ninfomane alcolizzata), Luciano Saltarelli (che interpreta Molly, la compassionevole e simpatica dama di compagnia della Regina) e Andrea Renzi nei panni del Principe Carlo, di uno sconosciuto ubriacone che, nella confusione di quella notte, scambia la sua camera d’albergo per quella della Regina e di Tony Blair che cerca di convincere Sua Maestà a compiacere il popolo afflitto dalla perdita della sua beniamina, Lady Diana, e concordare il lutto di Stato.

IN ALTO IL VIDEO

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico