Aversa

Cagnolina stuprata, al via petizione per chiedere punizioni esemplari

“Frittella”, una dolce cagnolina meticcia tipo golden retriever, è amica di tutti gli abitanti di Aversa, in Campania; è benvoluta e amata, o almeno così sembrava, dalle persone che la circondano. Lo scorso 23 gennaio era stata ritrovata moribonda in un giardinetto della città con una copiosa emorragia. Portata di corsa all’ospedale veterinario la sconcertante scoperta: era stata seviziata (guarda articolo e video).

Ora parte una petizione aperta di Firmiamo.it per chiedere punizioni esemplari nei confronti del colpevole.

“Un atto del genere – spiegano da Firmiamo.it – opera senza dubbio di una mente malata e depravata, non ha bisogno di ulteriori commenti perché la violenza è violenza nei confronti di qualsiasi essere vivente. La petizione ha raccolto fin da subito molte adesioni e suscitato considerazioni e giudizi scioccati. “Chi commette un’azione così atroce e perversa su un povero animale indifeso domani potrebbe farlo a chiunque” è uno dei pareri più diffusi sull’avvenimento. Frittella ora si sta pian piano riprendendo e le autorità di Aversa stanno collaborando tra loro per individuare il responsabile. Quello che è successo è gravissimo: per ora Frittella sta ricevendo le amorevoli cure della LNDC, ma il colpevole deve essere punito in maniera esemplare!”.

Per aderire gratuitamente alla raccolta firme, basta andare al link: http://bit.ly/1nYXn1F e cliccare su “Firma”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico