Cronaca

Raviscanina, cadavere di un benzinaio trovato in un canale: ipotesi suicidio

di Redazione

Raviscanina – Il cadavere di Mario Ferraro, 62 anni, di Raviscanina, nell’Alto Casertano, è stato rinvenuto in un canale. Si tratterebbe di suicidio dettato, sembra, dal malessere che negli ultimi tempi pervadeva l’uomo.

Gestore di un distributore di carburanti situato all’altezza della rotatoria dei Quattroventi, lungo l’ex strada statale 158, Ferraro giaceva senza vita nel canale lungo la strada che conduce verso Pietravairano. Lascia la moglie e due figlie.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico