Cronaca

Omicidio di camorra a Nettuno, latitante arrestato a Caivano

di Redazione

Caivano (Napoli) – E’ accusato di concorso nell’omicidio di Modestino Pellino, avvenuto a Nettuno (Roma) nel luglio 2012 in pieno giorno, nell’ambito di una faida interna alla cosca, attiva a Caivano e nei comuni dell’hinterland tra le province di Napoli e Caserta.

Raffaele Dell’Annunziata, 25 anni, ritenuto affiliato al clan Ciccarelli, è stato arrestato dalla polizia a Caivano. A suo carico è stata eseguita anche un’ordinanza per associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti.

Per l’omicidio Pellino sono stati già eseguiti negli anni passati altri arresti.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico