Cronaca

Carne cavallo, prodotti Nestlè verso il dissequestro

di Redazione

 ROMA. Non c’è traccia di Dna di cavallo nella carne bovina macinata cotta e surgelata della Nestlè sequestrata il 21 febbraio dai Nas.

I test dell’Istituto zooprofilattico di Torino su tutti i campioni prelevati allo stabilimento Safim di None (Torino) sono negativi. Ora, rende noto il ministero della Salute, ci sarà il dissequestro della carne.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico