Aversa

Aversa, colpo da film alla banca Unicredit: strade bloccate con camion e auto

Aversa (Caserta) – Scene che hanno rievocato quelle di famosi film di Hollywood all’alba di stamani ad Aversa dove una banda di ladri, per mettere a segno un colpo alla filiale della banca Unicredit nella centralissima piazza Vittorio Emanuele, ha utilizzato diversi veicoli per bloccare tutte le strade di accesso alla zona. Lungo Via Roma piazzati due camion di traverso: uno  nella zona sud, all’altezza dell’Arco dell’Annunziata, e un altro in quella nord, vicino al Parco Pozzi, all’incrocio con via Valente che porta all’ex Opg. Ancora, nei dintorni della casa comunale, una Fiat Uno per bloccare via Vittorio Emanuele e un camion in piazzetta don Diana dove al momento insiste il cantiere di ristrutturazione dell’ex Liceo Artistico.

Isolata l’area, i banditi hanno sfondato la vetrata della filiale Unicredit dal lato di via Tribunale, forse utilizzando un camion dotato di braccio meccanico. Una volta all’interno hanno prelevato un armadio con circa 90 cassette di sicurezza, il cui contenuto è da stimare, ma si tratterebbe di un valore complessivo consistente, e si sono dati alla fuga, lasciando tutti i veicoli “di copertura” in strada. Molti aversani, al risveglio, pensavano che si trattasse di qualche sciopero degli operatori del mercato ortofrutticolo che da settimane protestano contro la chiusura della struttura di viale Europa. Sul posto sono giunte le forze dell’ordine che hanno acquisito le immagini di sorveglianza, sia interne alla banca che del circuito pubblico, avviando le indagini.

Il sindaco Alfonso Golia ha riferito di aver avuto un colloquio telefonico con il viceministro dell’Interno Matteo Mauri, a cui ho ribadito la necessità di rinforzi per le forze dell’ordine. “Non siamo il far west, ma le donne e gli uomini che operano ogni giorno a tutela della nostra sicurezza hanno bisogno di maggiore supporto nelle nostre zone”, ha detto il primo cittadino, auspicando che “le indagini siano celeri e gli autori siano quanto prima rintracciati e assicurati alla giustizia. Buon lavoro alle forze dell’ordine”.

Un’azione analoga fu compiuta esattamente un mese fa ad Afragola, sempre ai danni di una filiale Unicredit: una banda posizionò in quel caso tre pullman nei dintorni della banca e tentò con una gru di asportare il bancomat. Ma il braccio meccanico del mezzo si danneggiò ed il piano fallì, costringendo i malviventi a scappare. IN ALTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico