Gricignano

Gricignano, elenco tecnici di supporto al Rup: al via le richieste

Gricignano – La dirigente dell’area tecnica del Comune di Gricignano, architetto Teresa Ricciardiello, ha emanato un avviso pubblico per la formazione di un elenco di professionisti esterni (“short list”) per l’affidamento di incarichi di supporto al Rup (Responsabile unico del procedimento) da destinare all’area Urbanistica – Lavori pubblici e Ambiente, di importo inferiore a 40mila euro.

Considerando che l’attuale dotazione organica del Comune non annovera al proprio interno personale in possesso di specifica preparazione tecnica, si intendono affidare 3 incarichi di supporto al Rup da destinare ai settori Urbanistica, Lavori pubblici e Ambiente, tra i professionisti che abbiano sviluppato adeguata professionalità nei servizi richiesti, consultabili nell’avviso diramato dall’Ente. Non si tratta di una procedura concorsuale, para-concorsuale o di una gara d’appalto ad evidenza pubblica, ma esclusivamente della selezione di tecnici che manifestino interesse all’affidamento dell’incarico.

L’importo stimato per ogni singolo supporto al Rup è pari a 15mila euro annui e omnicomprensivi di Iva al 22% e cassa. Il periodo di affidamento dell’incarico è pari ad 1 anno. Al professionista è richiesta una presenza settimanale minima di 3 giorni presso gli uffici dell’area tecnica, secondo orari e modalità da concordare con il Rup di riferimento.

Sono ammessi i professionisti aventi i seguenti requisiti: laurea specialistica in Ingegneria Civile, Ingegneria Ambientale, Ingegneria Edile, Architettura, Pianificazione Territoriale – Urbanistica e Ambientale, o lauree equipollenti; specifiche competenze nel settore oggetto di incarico risultanti dal curriculum; iscrizione Mepa o Asmecomm; possesso dei requisiti di idoneità morale e professionale; abilitazione all’esercizio della professione ed iscrizione al relativo ordine professionale; regolarità della propria posizione contributiva; eventuale qualifica ai sensi delle linee guida Anac n.3 di Project Management.

Le domande dovranno pervenire, al Protocollo dell’Ente, via Pec, raccomandata posta o consegnate a mano presso lo sportello situato al pian terreno della casa comunale di piazza Municipio, entro il termine perentorio delle ore 12 del giorno venerdì 5 aprile.

L’avviso pubblico, i modelli di domanda e l’allegato disciplinare sono scaricabili sul sito del Comune (link) oppure cliccando QUI.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Casaluce, Pagano: “Città cantierizzata: al via i lavori per cinque progetti” https://t.co/lmPXax72sm

Elezioni Aversa, MCA fuori dalla competizione: “Nessun progetto ci affascina” https://t.co/c0YkZ5ZDDv

Gricignano, uniti contro l'amianto: gli "alunni rapper" della scuola 'Santagata' vincono concorso nazionale - https://t.co/Al0670N9NA

San Tammaro, sequestrato sito di trattamento rottami metallici - https://t.co/jvfAwMJIzm

Condividi con un amico