Cesa

Cesa, gli alunni della scuola media “Bagno” incontrano la Protezione Civile

Nella mattinata di sabato 1 dicembre, alle scuola media “Francesco Bagno”, si è tenuto un incontro tra la Protezione Civile di Cesa, in collaborazione con Svg, il Servizio Volontariato Giovanile di Caserta, e gli alunni dell’istituto. “Grazie al prezioso contributo del preside Pietro Corvino e del vicepreside Nicola De Michele – fa sapere il sindaco Enzo Guida, presente all’evento – abbiamo avuto la possibilità di dialogare con i ragazzi per spiegare loro cosa è l’allerta meteo e che non tutti i bollettini diramati implicano la chiusura delle scuole”.

L’assessore con delega alla Protezione civile, Alfonso Marrandino, ha chiarito la funzione dei volontari, mentre i compiti ed i ruoli sono stati tratteggiati dal coordinatore locale Nicola Mangiacapre. Cesa è il primo comune della Campania ad aver istituito la Protezione Civile Junior, per i giovani dai 13 ai 18 anni, e la neo coordinatrice Caterina Gugliotta ha invitato i ragazzi ad iscriversi. Enzo De Lucia di Svg Caserta, anche mediante slide e video, ha spiegato agli alunni il significato di allerta meteo ed i colori che le contraddistinguono.

IN ALTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mondragone, spaccio di droga e furti al "Regina degli Angeli": 5 indagati - https://t.co/mmpo0zvdyY

"La sedia vuota", Raffaele Sardo racconta 13 storie di vittime innocenti della criminalità - https://t.co/03wsyO1er8

Frattaminore, il “Novio Atellano” al campionato federale di pallavolo https://t.co/DaalKa5fAy

Aversa, i “Millennials” incontrano politica e associazioni: “Ora l’officina delle idee” https://t.co/M9TMIrfVAI

Condividi con un amico