Home

Kenya, un giro per il Maasai Market di Nairobi

Tra le cose che è possibile vedere a Nairobi, capitale del Kenya, e che vengono proposte ai turisti c’è il Maasai Market, un mercato che ha preso il nome dalla tribù dei Maasai perché fra le merci esposte vi sono ornamenti caratteristici di quella tribù. Viene effettuato ogni giorno della settimana in un posto diverso della città dove i venditori occupano spazi destinati al parcheggio delle autovetture pagando un affitto diverso a seconda dell’importanza del luogo in cui viene effettuato. Il mercato è composto da decine di stand allestiti su tappeti distesi sul pavimento sui quali vengono esposte le merci, tutte realizzate rigorosamente in Kenya.

La caratteristica del mercato è che il prezzo iniziale degli oggetti è molte volte superiore a quello che alla fine si dovrà pagare dopo avere attuata una stretta contrattazione con il venditore, cosa possibile anche se non si conosce la lingua che in generale è la lingua inglese o il swahili, una lingua locale dell’Africa orientale, parlata da 50 milioni di persone. Da sottolineare che molti degli stessi oggetti presenti nel mercato si possono trovare in negozi specializzati presenti nei tanti centri commerciali esistenti a Nairobi ma pagandoli a prezzi anche 10 volte superiori a quelli che si riescono a contrattare all’interno del mercato che rappresenta sicuramente un attrattiva turistica notevole della città. Il Maasai Marlet di Nairobi è un po’ come la Portobello Road di Londra o la Portaportese di Roma,  sia pure a sede variabile.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Casapesenna, De Luca inaugura centro servizi dell'area Pip - https://t.co/gn463FNtRp

Santa Maria Capua Vetere, campione di arti marziali assolto da reato di rapina - https://t.co/Eef4eYfZcD

Aversa, crisi mercatini natalizi: la Lega chiede ubicazione più consona - https://t.co/Rq1YkNVXXS

Marcianise, "I mestieri dello Spettacolo": incontro con Lello Marangio - https://t.co/FW8Jj8MTiI

Condividi con un amico