Orta di Atella

Orta di Atella, nuovi trionfi della “Stanzione” nei concorsi musicali


Concorso europeo di esecuzione musicale “Jacopo Napoli” di Cava de’ Tirreni, V edizione, aprile 2017. La scuola “M. Stanzione” di Orta di Atella partecipa con gli alunni del corso di percussioni e vince il primo premio assoluto per l’ensemble di percussioni.

Premio nazionale Peppe Caso città di Pagani, terza edizione maggio 2017; partecipanti: 1450 alunni, 28 orchestre. Alla scuola “Stanzione” di Orta di Atella sono stati assegnati:

Primo posto assoluto sezione Orchestra;

Primo posto assoluto ensemble Percussioni

Primo posto assoluto ensemble Flauti

Primo posto assoluto ensemble Chitarre

Primo posto trio Chitarre Lavino, Sorvillo, Della Porta

Primo posto per il duo di pianoforte agli alunni D’Angelo – Della Porta.

Concorso musicale G.B. Pergolesi di Pianura maggio 2017; partecipanti: 12 scuole secondarie di I grado, 6 licei. Alla scuola “M. Stanzione” di Orta di Atella sono stati assegnati:

Primo posto assoluto sezione Orchestra;

Primo premio assoluto per l’esecuzione alla chitarrista solista all’alunno Rostilav Simac;

Primo posto assoluto ensemble Flauti

Primo posto assoluto ensemble Chitarre

Primo posto per il duo di pianoforte agli alunni D’Angelo – Della Porta;

Primo premio assoluto per il duo di pianoforte agli alunni D’Angelo – Della Porta.

Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale “Città di Airola”, IX edizione, maggio 2017:

Primo posto assoluto sezione Orchestra;

Primo premio assoluto per l’esecuzione alla chitarrista solista all’alunno Rostilav Simac;

Primo posto assoluto ensemble Flauti

Primo posto assoluto ensemble Chitarre

Primo posto per il duo di pianoforte agli alunni D’Angelo – Della Porta;

Primo premio assoluto per il duo di pianoforte agli alunni D’Angelo – Della Porta.

Sono risultati che non richiedono ulteriori commenti. Da quando, nell’anno scolastico 2011/12, la dirigente Arcangela Del Prete ha attivato nella scuola media “Stanzione” di Orta di Atella le sezioni ad indirizzo musicale, ogni anno prestigiose giurie di importanti concorsi nazionali di musica hanno decretato di assegnare i massimi premi di categoria ai giovani musicisti della sua scuola, apprezzandone la compostezza, la competenza strumentale e la precisione esecutiva, riconoscendo alla “Stanzione” il grado di eccellenza nel panorama della didattica musicale a livello nazionale.

“Sono assolutamente felice – ha dichiarato la dirigente Del Prete – per i bellissimi riconoscimenti che giungono a coronamento di un lavoro duro, svolto con rara competenza ma anche amore e dedizione dai professori di strumento musicale: Dario Giordano, Fabrizio Romano, Stefania Rettore e Alessandro Ferrentino; un lavoro che spesso li impegna volontariamente –  e gratuitamente – anche molto oltre le normali ore di servizio; un lavoro grazie al quale la sezione di strumento musicale è diventata il fiore all’occhiello della scuola ‘Stanzione’.

“Risultati possibili – continua Del Prete – anche grazie ad un grande lavoro di squadra; alunni, genitori, docenti, collaboratori scolastici, staff organizzativo: tutti danno il loro contributo nell’ottica di quello spirito comunitario che cerco da anni di affermare nella mia scuola. Questi risultati dimostrano che solo cooperando tutti insieme per il conseguimento di obiettivi condivisi possiamo riuscire a superare in gran parte le difficoltà derivanti dalle scarse risorse disponibili e dai limiti logistici con cui dobbiamo confrontarci tutti i giorni, perseguendo quella che ritengo l’autentica finalità della scuola: non soltanto la semplice trasmissione di conoscenze bensì la formazione della persona nella sua completezza: un cittadino consapevole e responsabile che coltiva la Ragione, ama il Bello ed è proteso alla  ricerca continua dell’Armonia”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico