Campania

Bimba violentata e uccisa nel Beneventano: indagata sorella di Daniel

Dopo un nuovo interrogatorio anche Cristina, di 29 anni, sorella di Daniel, è indagata dalla Procura della Repubblica di Benevento per concorso in omicidio di Maria, la bimba rumena di dieci anni violentata e uccisa lo scorso 19 giugno nella piscina di un resort a San Salvatore Telesino, nel Beneventano (leggi qui). Lo riferisce il Mattino.

Ora i carabinieri stanno nuovamente riscontrando ed incrociando i dati delle dichiarazioni rese da Cristina e dal fratello, fino a ieri unico indagato, anche lui interrogato per una decina di ore.

Due giorni fa, a San Salvatore Telesino sono entrati in azione anche i cani molecolari, che hanno cercato tracce della piccola ed elementi utili alle indagini da aggiungere al materiale raccolto dai vari reparti speciali dell’Arma.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ancona, calca in discoteca durante concerto Sfera Ebbasta: 6 morti e 120 feriti - https://t.co/4BxNIXAqtF

Napoli, il Vesuvio celebrato sulle cravatte della Maison Cilento - https://t.co/NjKXIlvgLp

Napoli, Dries Mertens alla serata di beneficenza dei commercialisti - https://t.co/MPO2R4PCfC

Teverola, l'Azione Cattolica Sant'Agnese festeggia 80 anni di vita - https://t.co/LQWQSWsH6M

Condividi con un amico