Esteri

Perù, donna decapitata dall’elicottero presidenziale

Voleva consegnare al primo ministro una lettera per chiedere la scarcerazione di un familiare, ma si è avvicinata troppo all’elicottero presidenziale ed è stata decapitata da un’elica del velivolo.

E’ successo sulle rive del fiume Tumbes, in Perù, davanti alle videocamere della tv di Stato, che stava trasmettendo le immagini dell’arrivo del premier Pedro Cateriano in diretta.

Dioselinda Feijoò Zapata aveva solo 21 anni ed era una studentessa universitaria della facoltà di Legge.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico