Aversa

Piscina, Galluccio a Sagliocco: “Quel progetto fu stralciato”

Aversa – “Evidentemente il caldo non colpisce solo me. Sagliocco (o chi per esso, visto che un suo assessore voleva allora quest’opera) non si è accorto che l’amministrazione Ciaramella negli ultimi due anni aveva stralciato questo progetto dal piano triennale delle opere pubbliche per due ordini di motivi: ritenendolo finanziariamente non sostenibile e per dare una villa comunale al parco Argo, zona densamente popolata con stanziamento di 400mila euro. Inoltre, esiste già una piscina a meno di 500 metri”.

Così il consigliere Michele Galluccio replica al sindaco Sagliocco sulla polemica riguardante l’ubicazione, in via Michelangelo, della piscina comunale.

“Per quanto riguarda la compatibilità urbanistica dell’area dove il privato vuole realizzare una piscina, c’è un provvedimento assertivo del commissario ad acta impugnato dal comune al Tar che ha dato torto all’ente ed oggi è all’esame del Consiglio di Stato. Io non sono contro la piscina, ma cerchiamo di collocarla dove è meglio per la collettività. Sindaco, un consiglio, vada a casa e si riposi liberando Aversa dalla sua presenza per i prossimi due anni”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico