Aversa

Metano, strade ridotte a gruviera: la denuncia del Pd

Aversa – “Denunciamo con forza lo stato di estremo degrado in cui versano via Amendola e via Montale dopo i lavori di metanizzazione. I rattoppi fatti dopo l’installazione delle tubature stanno sprofondando a causa della pioggia mettendo a serio rischio l’incolumità di pedoni e automobilisti”.

E’ la denuncia del segretario cittadino del Partito Democratico di Aversa, Carmine Esposito, che ha inviato una missiva all’amministrazione comunale e al comando della Polizia municipale per chiedere “interventi urgenti di ripristino dell’asfalto”, missiva corredata da un’ampia documentazione fotografica.

“Raccogliamo – spiega il presidente del circolo Elena Caterino – le numerose lamentele dei residenti che si sentono cittadini di serie B. La sicurezza stradale, infatti, non è l’unica problematica con cui sono costretti a convivere. C’è anche un problema sicurezza che andrebbe affrontato con un ulteriore potenziamento della pubblica illuminazione e l’installazione di telecamere di videosorveglianza”.

“Chiediamo – riprende e conclude Esposito – al primo cittadino e al dirigente competente se sono state effettuate azioni di monitoraggio dopo l’installazione delle tubature del metano. Non è possibile che rattoppi alla buona vengano fatti passare per ripristino del manto stradale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico