Aversa

Incompatibilità, entro 40 giorni Sagliocco dovrà decidere

Giuseppe Sagliocco Aversa. La polemica sulla riparazione a macchia di leopardo di via Roma, realizzata con toppe d’asfalto, non mette da parte quella sulla richiesta avanzata dall’opposizione di un Consiglio comunale per dichiarare l’incompatibilità del sindaco Giuseppe Sagliocco

… a ricoprire in contemporanea anche la carica di consigliere regionale. Una questione che dovrebbe essere discussa nella prossima Assise comunale ma che in realtà si risolverà da sola oggi. Perché solo in questo giorno l’ingresso in Regione di Sagliocco diventerà ufficiale dal momento che fino ad oggi quello che, per legge, era in discussione era la sua eleggibilità.

Solo dopo aver verificato questo requisito essenziale, un qualsiasi consigliere regionale può occupare ufficialmente il suo posto nel parlamento campano e solo da quel momento scatta l’incompatibilità prevista dalla legge e la necessità per una delle due cariche.

“Entro un paio di giorni dall’ingresso ufficiale in Regione riceverò la lettera che mi invita a decidere quale delle due cariche rivestire”, dice Sagliocco, ricordando che dovrà compiere la scelta entro un massimo di 40 giorni, confermando per l’ennesima volta la decisione di restare alla guida di Aversa e di essere pronto a rinunciare al seggio regionale che intende, però, mantenere fino all’ultimo secondo per avere la possibilità di meglio servire la città di Aversa, sostenendo tutte quante le progettualità trasmesse in regione che richiedono uno stretto controllo per superare gli ostacoli imposti dall’iter burocratico.

Dunque, la politica locale e gli oppositori del primo cittadino non hanno alcuna necessità di richiedere un Consiglio comunale per decidere quello che è già deciso per legge e che Sagliocco dovrà comunicare alla città entro il prossimo mese. Confermando la volontà di restare alla guida di Aversa malgrado la bufera che lo sta investendo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Novate Milanese, incendio in un deposito rifiuti di carta da macero - https://t.co/QnM8eOeZuk

Mondragone, gara rifiuti deserta. Schiappa: "Come volevasi dimostrare!" - https://t.co/2owRRjVL7H

Migranti fatti scendere da un furgone della gendarmeria francese: l'ira di Salvini - https://t.co/ujf2wIungy

Spaccio di droga nel Varesotto col "permesso" della 'Ndrangheta: 15 arresti - https://t.co/Fn2nouiICz

Condividi con un amico