Italia

XI Giornata Mondiale contro l’ipertensione arteriosa

 ROMA. Tante le iniziative previste per la giornata mondiale contro l’ipertensione arteriosa.

È stato il world hypertension league, insieme di società e organismi nazionali il cui obiettivo è individuare, controllare e prevenire problemi di ipertensione, a scegliere il 18 maggio per l’undicesima giornata mondiale contro l’ipertensione arteriosa.

È una malattia cronica che comporta un’elevata pressione del sangue nelle arterie che potrebbe condurre ad ictus, infarto del miocardio, insufficienza cardiaca, aneurismi delle arterie. Nel nostro Paese si svolgeranno eventi volti ad aumentare l’informazione su questo disturbo, che colpisce il 33% degli uomini e il 31% delle donne.

La Siia, società italiana dell’ipertensione arteriosa, promuove una forte sensibilizzazione al problema non solo in questa giornata ma anche nei giorni futuri, attraverso una serie di postazioni dove gratuitamente verrà misurata la pressione arteriosa e saranno offerte informazioni e spiegazioni a tutti gli utenti interessati alla malattia. In Campania sono previste postazioni ad Avellino, Caserta, Napoli e Salerno.

La maggior parte dei casi di ipertensione sono dovuti ad abitudini di vita non corretti, per prevenire il disturbo è necessario tenere sotto controllo il peso corporeo, il consumo di alcool, evitare il fumo, limitare lo stress, diminuire il consumo di sale e grassi animali, esercitare regolarmente attività fisica.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico