Aversa

I bambini del 5° Circolo Didattico scout per un giorno

 AVERSA. Un pomeriggio alla scoperta dello scoutismo, è quello che hanno trascorso venticinque bambini della Scuola dell’Infanzia facente capo al 5° Circolo Didattico di Aversa Borgo.

Sabato 9 maggio, accompagnati dai loro genitori e dalle proprie insegnanti, i giovani alunni hanno fatto visita alla sede dei ragazzi del Gruppo Scout Aversa 1, ospiti dello standard comunale di Cilea, per conoscere le attività di quest’associazione giovanile radicata da tantissimi anni nella nostra città e in tutto il territorio italiano. I bambini sono stati accolti dai canti e dall’allegria tipica degli scout che, dopo un gioioso saluto iniziale, hanno guidato i propri ospiti all’interno di un vero e proprio campeggio, allestito per l’occasione. Dopo aver narrato ai piccoli studenti i momenti salienti della storia dello scoutismo aversano, gli scout hanno illustrato agli stessi come fare e disfare varie tipologie di nodi, nonché il modo di segnalare ad altre persone la propria presenza lungo i sentieri di un bosco, attraverso i cosiddetti “segnali di pista”. Di seguito i bambini hanno assistito al montaggio di una tenda e di una tipica cucina da campo, per poi assaggiare delle gustose crepés cotte proprio sul fuoco di quest’ultima costruzione. Durante questo percorso, i piccoli alunni sono stati coinvolti anche in momenti di divertimento e di gioco.

L’incontro con gli scout è stato voluto dalla referente al progetto “Viver Aversani e belli”, Anna Diana, nonché dal dirigente scolastico del 5° Circolo, professor Mario Autore, e dalle docenti Brunella Cannavacciuolo, Maria Rescigno e Marisa Pirozzi. Il riscontro nei bambini, a detta delle insegnanti, è stato sicuramente positivo, e ciò fa capire quanto il metodo scout, con tutti i suoi aspetti e i suoi risvolti, faccia tutt’oggi breccia nel cuore dei ragazzi, anche in quelli molto piccoli.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico