Politica

Mondragone, deliberata in Giunta la ricostituzione delle tre Commissioni Condono

di Redazione

Mondragone (Caserta) – L’avvocato Claudio Petrella, assessore all’urbanistica e condoni, insieme alla dottoressa Luisa Spatrisano, capogruppo consiliare di “Città Futura”, nei mesi scorsi avevano annunciato la rimodulazione delle tre commissioni condono per accelerare l’esame istruttorio di tutte le domanda presentate che nella giornata odierna si è concretizzata con l’approvazione da parte della Giunta Comunale della ricostituzione delle tre Commissioni Condono formate da professionisti esterni per definire le circa duemila pratiche che sono ancora in attesa di una definizione. – continua sotto –  

“L’intera Giunta guidata dal sindaco Francesco Lavanga ha approvato la proposta di delibera – fa sapere l’assessore Petrella – che va nella direzione della necessità della definizione di tutte le istanze pendenti nell’interesse del cittadino alla conclusione della propria domanda di condono e dell’Amministrazione comunale di introitare le somme dovute a titolo di oneri e diritti, da utilizzare in opere di urbanizzazione”.

“I tecnici esterni – continua la consigliera Spatrisano – dovranno verificare o riesaminare la documentazione, richiedere eventuali integrazioni, predisponendo tutti gli atti consequenziali al rilascio del permesso a costruire o al contrario l’eventuale diniego. Ci sono ancora grossi numeri per i quali chiederemo ai nuovi componenti, di affrontarli con maggiore decisione, di avere una presenza costante nelle commissioni e tenerle almeno due volte a settimana”.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico