Società

“Il Gioco dei Rifiuti”, a Napoli la presentazione del 14esimo Forum PolieCo

di Redazione

Torna anche quest’anno l’appuntamento con il Forum Internazionale sull’Ambiente promosso dal “PolieCo”, consorzio nazionale per il riciclaggio dei rifiuti dei beni in polietilene, presieduto da Enrico Bobbio e diretto da Claudia Salvestrini. L’appuntamento è per il 30 settembre e 1 ottobre all’Albergo della Regina Isabella di Lacco Ameno, sull’isola di Ischia, alla presenza di numerose autorità del mondo della politica, magistratura, imprenditoria e associazionismo. Il tema è “Il Gioco dei Rifiuti”, in relazione a ciò che accade attorno al mondo dei rifiuti e della cosiddetta “transizione ecologica”. – continua sotto – 

La presentazione si terrà a Napoli, martedì 27 settembre, alle 11.30, al Gran Caffè Gambrinus di via Chiaia con un focus sugli ecoreati a cui parteciperanno, insieme ai vertici del PolieCo, il comandante del Gruppo per la Tutela ambientale e la Transizione ecologica di Napoli, tenente colonnello Pasquale Starace, e l’assessore alla Legalità della Regione Campania, Mario Morcone.

“Il Forum – fanno sapere dal PolieCo – sarà occasione per fare il punto sul sistema del riciclo e le gravi ripercussioni legate ai rincari energetici, sulle nuove rotte internazionali dei traffici illeciti, sulla ricerca e l’innovazione per una vera transizione ecologica. Dai problemi endemici del sistema al Covid e alle speculazioni energetiche, il mondo del riciclo vive ormai un’emergenza continua. Alcune fra le più grandi imprese del settore del trattamento dei rifiuti hanno già annunciato la chiusura per l’impossibilità di sostenere i costi in rialzo dell’energia, mettendo a rischio attività che sono il cuore pulsante dell’economia circolare. Il rischio è che possano essere vanificati gli sforzi dei cittadini che differenziano i rifiuti e che si indichi erroneamente la termovalorizzazione come unica strada possibile”. – continua sotto – 

Il Forum Internazionale PolieCo sull’economia dei rifiuti dal 2009 si configura come una due giorni di alta formazione, informazione e confronto sulla tutela dell’ambiente e sull’economia circolare a partire dalle problematiche e dalle prospettive del settore del riciclo dei rifiuti plastici avendo sempre come riferimento le parole chiave: sostenibilità, etica e legalità.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico