Politica

Sant’Arpino, “Donne e Lavoro”: incontro con Susanna Camusso

di Redazione

Complice la campagna elettorale e la presenza, tra gli altri, di Susanna Camusso, a Sant’Arpino (Caserta) si è ritrovata un bel po’ di sinistra a discutere di Donne e Lavoro. – continua sotto –

“La sfida, la speranza, l’impegno sarà quello di ricercare le ragioni, a partire dal voto del 25 settembre prossimo, per la riscoperta di quella grande tradizione democratica e progressista che sempre ha caratterizzato la vita civile, politica e amministrativa di Sant’Arpino e che si è sempre più smarrita negli ultimi anni. Questo l’appello e l’impegno che Articolo Uno, attraverso il responsabile provinciale enti locali Roberto Iavarone, ha voluto lanciare con l’organizzazione dell’iniziativa cui hanno risposto tanti cittadini santarpinesi, alcuni amministratori locali, tra cui il sindaco e il vicesindaco, Mimmo Iovinelli per il partito democratico. Importanza della condivisione dei compiti di cura nelle famiglie e necessità di servizi a cominciare da asili e scuole a tempo pieno, della rappresentanza ancora tutt’altro che paritaria. Ma soprattutto del bisogno di aumentare l’occupazione femminile a cominciare dal mezzogiorno.

Questi i temi trattati e brillantemente sviscerati dalla candidata al Senato per Pd – Italia Democratica e Progressista Susanna Camusso. Significativa la presenza e gli interventi di tante personalità della politica è delle istituzioni della provincia e dell’agro, tra cui la presidente dell’Asi Caserta Raffaela Pignetti, della dirigente scolastica Maria Debora Belardo, di Lucia Esposito nonché del sindaco di Succivo Salvatore Papa. SOTTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico