Politica

Caserta, Zinzi: “Bene presa coscienza del disastro finanziario”

di Redazione

“Siamo lieti che l`Amministrazione Marino abbia finalmente preso coscienza della drammatica situazione finanziaria in cui versa il Comune di Caserta. E che lo abbia fatto affidandosi alla società Invimit, con la quale noi avevamo già avviato una interlocuzione nei mesi precedenti alla campagna elettorale grazie anche all`ottimo rapporto con il presidente Nuccio Altieri”. Così il capo dell`opposizione di centrodestra al Comune di Caserta e capogruppo della Lega in Regione Gianpiero Zinzi. – continua sotto –

“La formulazione di un piano di alienazione e valorizzazione del patrimonio immobiliare comunale per noi è sempre stata un`azione necessaria per contribuire al risanamento delle finanze locali. – spiega – Dopo la vicenda relativa alla revoca del finanziamento per il biodigestore la lettera di intenti sottoscritta dal Comune di Caserta e dalla società Invimit rappresenta il secondo punto sul quale questa Amministrazione è costretta a darci ragione”.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico