Politica

Orta di Atella, Democratici & Riformisti: “Pieno appoggio al sindaco ma basta denigrazioni”

di Redazione

Orta di Atella (Caserta) – «Salutiamo con entusiasmo la notizia del completamento della giunta. Due figure competenti che andranno a rafforzare una squadra di governo che certamente si dimostrerà all’altezza delle aspettative. Riconfermiamo il nostro pieno appoggio al sindaco e restiamo convinti che sia opportuno e responsabile, da parte di tutti, evitare di continuare ad alimentare sterili polemiche e contrapposizioni inutili. Abbiamo altri obiettivi: occorre dare risposte immediate e proficue alla nostra comunità, attraverso l’attuazione del programma elettorale. – continua sotto – 

Riteniamo naturali e positive le differenti visioni politiche e programmatiche che possono emergere tra le diverse componenti di maggioranza ma rigettiamo, con determinazione, analisi “pseudopolitiche” che mirano a mortificare l’autonomia di gruppi consiliari e la dignità delle persone. Ci auguriamo, per il bene del nostro Paese, che si acquisisca la consapevolezza della necessità di ritrovare piena sintonia politica e programmatica, superando, con senso di responsabilità, tutte le criticità e incomprensioni emerse nell’ultimo periodo, attraverso un confronto serrato e costruttivo, nelle opportune sedi, tra le diverse forze politiche che compongono la maggioranza di governo.

Riteniamo, altresì, di essere stati da diversi mesi, ingiustamente, destinatari di una campagna denigratoria tesa ad etichettarci come forza politica irresponsabile, assetata di poltrone ed in guerra continua con il primo cittadino. Niente di più falso!  Il gruppo dei Democratici & Riformisti tiene a ribadire che non ha mai fatto venir meno la fiducia al sindaco ma, nel pieno rispetto dei ruoli, ha solo fortemente sensibilizzato il primo cittadino, con argomentazioni squisitamente politiche, su tematiche di interesse generale, con l’unico obiettivo di rilanciare il progetto politico e contribuire a dare maggiore operatività e coerenza all’aspetto programmatico. Mai, fra l’altro, abbiamo minacciato l’interruzione di questa esperienza amministrativa, alla quale non abbiamo fatto mancare il nostro contributo in termini di idee, di donne e uomini, e, soprattutto, di evidente consenso.

Accogliamo con piacere e grande soddisfazione, quindi, il completamento della giunta, attuato dal sindaco in piena autonomia e, ancor di più, abbiamo apprezzato il suo senso di responsabilità e la sua piena condivisione sulla necessità di accelerare la valutazione e la soluzione, nel più breve tempo possibile, dei punti programmatici da noi più volte evidenziati». La rappresentanza politica ed il gruppo consiliare dei Democratici & Riformisti

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico