Cronaca

Napoli, aggredisce poliziotti intervenuti per sedare lite familiare

di Redazione

A Napoli la polizia è intervenuta nel rione Villa per la segnalazione di una lite familiare. I poliziotti sono stati avvicinati da un ragazzo che ha raccontato che il padre era stato aggredito in casa da un parente. – continua sotto – 

Gli agenti, una volta entrati nell’appartamento, con difficoltà e dopo una colluttazione, hanno bloccato l’uomo che ha continuato a inveire e scagliarsi contro il fratello e gli operatori. L’uomo, un 44enne, è stato arrestato per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico