Società

Parete, Piazza Troisi riqualificata ma in attesa di rilancio

di Franco Terracciano

Parete (Caserta) – Riqualificata e in attesa di rilancio. Piazza Massimo Troisi è stata rimessa a nuovo con la potatura dei tanti alberi di alto fusto, da anni cresciuti in modo disordinato, e la pulizia delle aiuole. – continua sotto – 

È la piazza più grande del paese, ma non è frequentata pur trovandosi in una zona periferica affollata dove sono presenti diversi palazzi di edilizia popolare. I cittadini residenti preferiscono recarsi nella vicina Villa comunale, più curata e arricchita con diversi giochi per i bambini. Un vero peccato dato che in piazza Troisi ci sono panchine, uno spazio per fare pattinaggio e un campo di bocce che, attualmente, sono abbandonati.

Per ravvivare la piazza si dovrebbe abbattere la struttura in cemento, attualmente fatiscente, che si trova proprio nel bel mezzo dello spazio, e affidare il grande polmone verde ad associazioni di volontariato. A tal proposito, un’associazione che si è sempre battuta in questi anni per far risorgere piazza Troisi è quella denominata il “Parco Segreto” portata avanti con caparbia volontà da Susy Assunta Minichini.

Gli sforzi per far rivivere la piazza, dunque, ci sono stati nel passato, con la gestione anche di un chiosco da parte di un privato, ma poi, come una maledizione, tutto è caduto nel dimenticatoio. Non solo piazza Troisi, ma anche piazza Leopardi, il centro storico, una volta luoghi di socializzazione, stanno vivendo un critico momento di abbandono. – sotto un’altra immagine – 

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico