Società

Aversa, Xmas Funny: carrello solidale e giocattolo sospeso

di Redazione

Aversa (Caserta) – Sono oltre 60 le attività commerciali ad Aversa dove fino al 6 gennaio potrete trovare dei manifesti all’ingresso perfettamente riconoscibili: sono quelli del carrello solidale e del giocattolo sospeso, raccolte organizzate dalla Mappa della solidarietà delle associazioni in collaborazione con Unicef, Caritas, e Libreria Sociale “Il Dono”. Ognuno potrà lasciare un dono, un “sospeso” nel cesto o nel carrello del negozio, e chiedere di ricevere in regalo il ticket della lotteria della Befana, la cui estrazione si svolgerà il 6 gennaio in diretta fb sulla pagina della Mappa della solidarietà. – continua sotto – 

L’iniziativa rientra in realtà in una serie di iniziative ed eventi che si stanno svolgendo in città e che sono stati volutamente inseriti dall’Amministrazione Comunale all’interno del programma di Natale 2021, dalla partita del cuore “Xmas Soccer Aversa 21” con le scuole al mercatino di beneficenza nel Villaggio di Babbo Natale al Parco Pozzi.

“È bello poter constatare come la città è capace di recepire sempre alla perfezione il messaggio che la Mappa vuole diffondere: solidarietà significa amore, e amore significa condivisione. Per questo abbiamo deciso quest’anno di supportare ancora la bellissima iniziativa del carrello solidale e del giocattolo sospeso, oltre a tutti gli altri eventi proposti dalla Mappa delle associazioni e inseriti nel calendario natalizio” ha affermato il consigliere comunale Mariano Scuotri, che si sta occupando dell’organizzazione degli eventi di Natale e in particolare di quelli solidali.

Tutto il ricavato giornaliero dei cartelli tra alimentari e giocattoli viene distribuito quotidianamente tra l’Emporio Solidale della Caritas Diocesana di Aversa e il punto di raccolta dei giocattoli del Dono. Già la vigilia di Natale e il giorno di Natale sono stati distribuiti oltre 800 giocattoli e donati circa 3500 alimentari confezionati di vario tipo, grazie all’iniziativa “Xmas Funny” svoltasi al Dono e alle consuete quotidiane distribuzioni della Caritas. – continua sotto – 

Ora la prossima importante iniziativa sarà quella dell’Epifunny: la raccolta di cioccolata e giocattoli si svolgerà sempre al Dono e sempre tramite i carrelli disseminati in città; Covid ed ordinanze permettendo, si prevederà anche un momento di aggregazione e socialità (nelle modalità consentite) quantomeno simile a quello che fino all’Epifania 2020 è stato un vero e proprio appuntamento, ovvero la serata “Epifunny: la calza solidale”, svoltasi negli anni passati al Wine Club e l’ultima volta al Pepe.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico