Politica

Aversa, riqualificazione parchi pubblici. Caterino: “Interventi per 450mila euro”

di Redazione

Aversa (Caserta) – “È intenzione dell’amministrazione comunale attivare con ogni strumento a disposizione, gli interventi relativi ad opere pubbliche di messa in sicurezza, ristrutturazione, riqualificazione, rigenerazione urbana dei parchi pubblici”. Così l’assessore all’Ambiente, Elena Caterino (nella foto), annuncia l’approvazione di una delibera di giunta, da lei proposta, insieme all’assessore ai Lavori pubblici, Marco Villano, per l’approvazione dello studio di fattibilità tecnico-economico e per l’intervento di riqualificazione dei parchi pubblici (Pozzi, Balsamo, Grassia, Taglione), per demandare al dirigente dell’area tecnica l’incarico di avviare la procedura per l’affidamento della progettazione esecutiva dei lavori di qualificazione degli stessi parchi. – continua sotto –

“Contiamo, pertanto, per la prossima estate di riconsegnare i parchi riqualificati e messi in sicurezza alla cittadinanza”, afferma Caterino, che spiega: “Verranno utilizzati 450mila euro dei fondi retrospettivi. Si tratta di una grande opera di riqualificazione che la città attende da tempo. In qualità di delegata ai parchi, dall’inizio del mio mandato, ho sempre cercato soluzioni per rendere decorosi e accessibili i parchi. Ci siamo riusciti in parte con il Parco Pozzi e con il Parco Taglione ma non per gli altri in quanto la pandemia e la mancanza di fondi non ci hanno concesso l’opportunità di riaprirli tutti in piena sicurezza essendo stati completamente vandalizzati”. “Quest’atto, pertanto, – conclude l’assessore – mi rende particolarmente felice perché ci si avvia alla risoluzione del problema”.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico