Cultura

“Il dono del tempo”, i ragazzi del Liceo Scientifico di Trentola Ducenta incontrano le autrici Sgueglia e Baldini alla Libriotheca di Aversa

di Costantino Pacilio

Aversa (Caserta) – Un pomeriggio di grandi emozioni quello vissuto dagli studenti del Liceo Scientifico di Trentola Ducenta, guidati dalla docente Annamaria Cavaliere, che, nell’ambito della Fiera del Libro, organizzata dalla libreria aversana “Libriotheca”, hanno incontrato le autrici del testo “Il dono del tempo”, le professoresse Anna Sgueglia e Michela Baldini.

Il libro, nato dall’amore delle due docenti per la loro città, narra la storia di Paolo, un ragazzino timido e introverso che con i suoi compagni inizia a studiare la storia di Aversa. Il viaggio nel passato diventa anche un cammino alla scoperta di sé stesso e delle sue fragilità che pian piano imparerà a superare. Da questa storia, come hanno raccontato, i liceali, lettori attenti e appassionati, si sono sentiti trascinati e spinti ancora di più nella direzione di una cittadinanza attiva in cui tutti hanno il dovere di impegnarsi per il bene comune e per creare il bello intorno a sé proprio come imparano a fare Paolo ed i suoi compagni di classe.

“Il dono del tempo” è un libro di narrativa pubblicato nel 2020 dalla casa editrice “Libriotheca” e adottato in varie istituzioni scolastiche di Aversa e dell’Agro Aversano dalle ultime classi della scuola primaria fino alle classi delle scuole superiori, riscontrando un crescente successo di pubblico per il  messaggio trasmesso: un invito a cogliere la bellezza, anche quando sembra essere offuscata, mossi dalla speranza che, come dice il braccialetto portafortuna del protagonista,  si può giungere alle stelle superando le difficoltà. IN ALTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico