Società

Aversa, il vescovo Spinillo celebra messa di Ferragosto in chiesa Costantinopoli

di Antonio Arduino

Aversa (Caserta) – “Aperti per ferie”. Accade nella parrocchia di Maria Santissima di Costantinopoli dove il parroco don Giuseppe ha promosso una serie di iniziative religiose tese a sostenere lo spirito dei parrocchiani che per svariate ragioni sono stati costretti a restare in città nel periodo più caldo dell’anno. Fra queste iniziativa, una in particolare è stata più gradita dai fedeli, ossia la celebrazione della festa della Assunzione di Maria al cielo, nel cortile della parrocchia, in orario pomeridiano, così che è stato possibile godere di un po’ di fresco grazie al venticello, celebrata dal vescovo della diocesi di Aversa, monsignor Angelo Spinillo. – continua sotto – 

A differenza di quanto accade normalmente in cattedrale, il vescovo si è presentato ai fedeli nelle vesti di semplice sacerdote. Come semplici sono state le sue parole nell’omelia che hanno dimostrato una grande affezione per la Madre di Gesù Cristo. Parole che, personalmente, in tanti anni di frequenza della celebrazione in cattedrale, da Sua Eccellenza non avevamo mai sentito e che hanno riscaldato il cuore dei presenti grazie al racconto di una serie di episodi di cui la Vergine è stata protagonista. Parole uscite dal cuore del Pastore della diocesi che ci hanno spinto a rivolgergli alcune domande che vi facciamo ascoltare, con relative risposte, nel VIDEO IN ALTO che vi proponiamo.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico