Home

Omofobia, Furore (M5S): “Dilagano violenza e odio, Ddl Zan fondamentale”

“I recenti episodi di lesbofobia sono inaccettabili e non possono essere più tollerati in alcun modo. Nel giro di pochi giorni sono state aggredite con violenza fisica e verbale due coppie che non stavano facendo nulla di male; umiliate, ingiuriate, solo perché lesbiche. Tutto ciò ci dà la misura di come gli atti di omolesbobitrasfobia si stanno verificando con maggiore frequenza in un clima sempre più ostile in tutto il Paese”. – continua sotto –

Così l’europarlamentare del Movimento 5 Stelle, Mario Furore, commenta i recenti atti di violenza avvenuti in Campania ai danni di due coppie lesbiche. Prima Martina e Francesca fatte allontanare dalla spiaggia di Bacoli con violenza perché avrebbero potuto “turbare” i bambini. Pochi giorni dopo, due ragazze di Arzano aggredite in macchina da un passante con schiaffi e minacce di dar fuoco all’auto solo perché si stavano baciando. – continua sotto –

 “La legge Zan – precisa l’europarlamentare – è fondamentale per tutelare in modo chiaro la comunità Lgbtq dall’odio, la violenza e dalle discriminazioni. Esprimo solidarietà alle ragazze e, al contempo, continuerò le mie battaglie come membro dell’intergruppo del Parlamento Europeo sui diritti Lgbtq per un Paese civile e non da Medioevo, così come qualcuno lo vorrebbe”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico