Home

Italia-Inghilterra, due casertani aggrediscono vicino di casa britannico che esulta dal balcone

San Felice a Cancello (Caserta) – Mentre ieri sera tutta Italia accusava i tifosi inglesi di aver usato violenza prima e dopo la finale degli Europei, a San Felice a Cancello, nel Casertano, si verificava l’esatto opposto: un 30enne inglese veniva aggredito da due quarantenni del posto solo perché, a quanto pare, avrebbe “osato” tifare animatamente per la sua nazionale. – continua sotto – 

A tre minuti dall’inizio della gara l’Inghilterra andava in vantaggio, episodio che faceva scatenare il cittadino britannico, urlando e sventolando la bandiera del suo Paese dal balcone dell’abitazione al primo piano di un condominio dove abita con la moglie casertana. Ad un certo punto il tifoso inglese si ritrovava alla porta i due italiani, provenienti da un altro appartamento al terzo piano, che con una scusa si facevano aprire la porta per poi aggredire il britannico. Quest’ultimo riusciva a divincolarsi e a chiedere soccorso. Successivamente, veniva condotto al pronto soccorso territoriale e medicato per alcune escoriazioni e contusioni riportate. Sembra che fra i tre vi fossero già “vecchie ruggini”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico