Pompei

Gli alunni della Scuola dell’Infanzia “Via Nolana” portano Dante a Pompei

Pompei (Napoli) – Si è concluso in questi giorni il progetto di Educazione Civica “Io cittadino del mondo…di Pompei”, svolto dagli alunni di 5 anni della Scuola dell’Infanzia “Via Nolana” del 2° Circolo Didattico di Pompei, guidato dalla dirigente scolastica, professoressa Anna Maria Cioffi. Nei mesi di maggio e giugno, le insegnanti, attraverso piccole azioni quotidiane di cooperazione e convivenza, hanno guidato gli alunni alla scoperta dei propri diritti, cominciando dal diritto al nome, alla famiglia, alla salute, all’istruzione, al gioco. Partendo dal concetto di appartenenza alla propria famiglia, si è passati, poi, ad approfondire il legame con la scuola, il quartiere e la città. – continua sotto – 

Obiettivi del progetto: sviluppare l’identità personale, sociale e culturale; comprendere che tutti hanno dei diritti e dei doveri; saper individuare il proprio ruolo all’interno della famiglia, della scuola e della comunità; riconoscere di essere cittadini di una città e di un Paese. Inoltre, in occasione del 700° anniversario della morte di Dante Alighieri, le insegnanti hanno voluto far conoscere ai bambini il più famoso poeta italiano. Con semplicità hanno illustrato ai bambini la sua vita e le sue opere più celebri, soprattutto, il suo viaggio fantastico attraverso l’Inferno, il Purgatorio e il Paradiso. – continua sotto – 

Il progetto, al quale hanno preso parte 42 alunni, è iniziato con attività laboratoriali, di ascolto e visione di video, conversazioni guidate, rappresentazioni grafiche e pittoriche, canti, filastrocche e momenti di approfondimento, per imparare a conoscere simboli quali la bandiera, l’emblema della Repubblica e l’inno d’Italia, durante i quali hanno anche realizzato una speciale Carta d’Identità da consegnare al sindaco per il timbro e la firma. In seguito, sono state svolte passeggiate nella città, per scoprire il proprio ambiente di vita, le strutture e gli edifici della città e per apprendere le regole della strada e i segnali stradali. In quest’occasione gli alunni hanno potuto ammirare gli Scavi e il Santuario Mariano e visitare il Centro Educativo “Beata Vergine del Rosario”, parlando con la responsabile, Suor Maria Neve Cuomo. – continua sotto – 

Al termine del percorso, al quale hanno collaborato tutte le insegnanti, gli alunni sono stati impegnati in una rappresentazione teatrale intitolata “La Divina Pompei”: una trama con dialoghi spiritosi e divertenti che ha come protagonista il Sommo Poeta che si perde mentre sta rileggendo la sua opera e si ritrova per caso a Pompei. La visita del sindaco, Carmine Lo Sapio, che ha firmato e consegnato le Carte d’identità ai bambini, ha concluso questa bella iniziativa. IN ALTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA 

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico