Aversa

Aversa, volontari Lpcs donano mascherine della Grafica Nappa a enti caritatevoli

Aversa (Caserta) – Non si ferma, da parte dei giovani volontari de “La Politica che Serve”, la volontà di manifestare ancora una volta vicinanza al personale impegnato nell’attività di contenimento della pandemia di Covid-19 in termini di cura e assistenza ai malati e del personale impiegato presso altri servizi pubblici essenziali. – continua sotto – 

Venerdì 16 aprile sono state donate 1600 mascherine chirurgiche agli enti caritatevoli del territorio di Aversa, come Caritas Diocesana, Cottolengo di Trentola Ducenta, Comunità Capodarco, associazione Caritas, casa di cura Sagliano, Comunità di Sant’Egidio, oltre che alla Guardia di Finanza, Polizia Municipale e Commissariato di Polizia di Stato. – continua sotto – 

 “Stavolta – fanno sapere i volontari – il nostro ringraziamento va alla Graphic Nappa, specializzata nel settore della stampa commerciale, pubblicitaria e aziendale, nonché nella produzione di mascherine Ffp2, che ha reso possibile la realizzazione della nostra iniziativa”. Generoso Nappa, a tal proposito, ha dichiarato: “In questo periodo di pandemia spesso abbiamo fatto donazioni di Dpi a vari enti. Un’azienda come la nostra è espressione del territorio e come tale deve essere vicina ai propri concittadini soprattutto a quelli che soffrono. Ringrazio questi giovani aversani che tanto si danno da fare per la comunità”. – continua sotto – 

Anche don Carmine Schiavone, direttore della Caritas Diocesana di Aversa, si è espresso al riguardo: “La Caritas diocesana di Aversa ringrazia di cuore la Tipografia Grafica Nappa e i Giovani della Politica che serve per aver avuto attenzione alle fasce deboli attraverso il dono delle mascherine. In questo tempo così difficile e delicato, soprattutto per i più fragili, apprezziamo tantissimo questo gesto di vicinanza e fraternità”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico