Home

Piacenza, vandalizzato il giardino dedicato a vittime innocenti delle mafie

Proprio nel giorno dedicato alle vittime innocenti delle mafie, il 21 marzo, è stato scoperto un atto vandalico nel giardino della Besurica, che a Piacenza le ricorda. Lo ha denunciato la referente provinciale di Libera Antonella Liotti e sul posto per un sopralluogo è arrivato, appena avvisato, il prefetto Daniela Lupo con il comandante dei carabinieri Paolo Abrate. – continua sotto – 

“Le tante, troppe, vittime innocenti delle mafie devono essere commemorate continuando a lavorare ogni giorno, ognuno nel proprio settore ed ambito di vita, per prevenire ogni possibile tentativo di infiltrazione della criminalità organizzata, anche nel tessuto economico e sociale forte e sano di questo territorio”, ha commentato il prefetto. – continua sotto – 

“La lotta alle mafie e all’indifferenza deve essere un imperativo di tutta la comunità, che deve continuare a partecipare da protagonista alla vita del Paese, anche denunciando eventuali pressioni o tentativi di infiltrazione, senza alcun timore di essere lasciata sola dalle Istituzioni”, aggiunge Lupo, che garantisce: “Lo Stato c’è ed è fortemente concentrato nel contrasto alle mafie e alle illegalità, anche in questo territorio, con tutte le sue articolazioni”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico