Società

Cesa, bene confiscato: assegnati i primi lotti orti sociali

di Redazione

Cesa (Caserta) – Questa mattina sono stati assegnati i primi lotti degli orti sociali ai cittadini che ne avevano fatto richiesta. Il sindaco Enzo Guida, assieme al neo presidente della Commissione Consiliare Beni Confiscati, Francesco Turco, con agli altri rappresentanti dell’Amministrazione Comunale, hanno accolto i beneficiari nell’aula consiliare. – continua sotto – 

Le persone che hanno presentato domanda hanno stipulato con l’ente una convenzione, impegnandosi a coltivare i lotti. Questi fanno parte di un terreno più grande confiscato alla camorra, che si trova in via Rosa Parks. – continua sotto – 

“Restano da assegnare ancora altri lotti – spiega il sindaco Enzo Guida – ed è per questo che, nei prossimi giorni, sarà riaperto il bando, destinato ai residenti ed alle associazioni del territorio”. La concessione del lotto avrà durata di un anno.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico