Aversa

Aversa, recupero canoni idrici. Lega: “Amministrazione Golia riconosca meriti centrodestra”

Aversa (Caserta) – Il Comune di Aversa ha recuperato i canoni idrici nei confronti di un condominio che aveva opposto in Tribunale la prescrizione del diritto a richiederne il pagamento. Una notizia resa nota dall’assessore Mario De Michele, parlando di “prima vittoria nell’annosa vicenda del recupero dei canoni idrici”. Sull’argomento intervengono gli esponenti della Lega Elia Barbato, Nicla Virgilio ed Eufrasia Cannolicchio, i quali, pur riscontrando il recupero di denaro pubblico, ritengono che l’amministrazione in carica dovrebbe ringraziare e riconoscere i meriti alle precedenti amministrazioni del centrodestra per aver adempiuto alle interruzioni della prescrizione. – continua sotto – 

“Stante al racconto dell’assessore, senza entrare nel merito della vicenda, – affermano i tre esponenti del partito di Salvini – è bene rammentare che il diritto del Comune di vantare il pagamento del consumo e canone idrico si prescrive con il decorso di cinque anni, oggi in due anni, come sancito dalla legge di bilancio 2018. E’ chiaro, dunque, che le missive di interruzione della prescrizione sono state inviate al condominio negli anni precedenti all’attuale amministrazione, che invece governa la città da solo un anno e mezzo”. Un provvedimento adottato da Eufrasia Cannolicchio nel 2008, nella sua funzione di assessore all’epoca della Giunta Ciaramella. – continua sotto – 

“E’ giusto – continuano i leghisti aversani – che l’attuale amministrazione si avvalga del lavoro svolto, egregiamente, da quelle di centrodestra nei vent’anni precedenti, perché la vittoria del Comune di Aversa, in tribunale oggi, è la vittoria di tutta la città, con il contributo determinante delle amministrazioni precedenti”. E, in conclusione, rievocano la figura del padre dell’attuale assessore, il compianto Tonino De Michele: “Oltretutto, all’assessore Mario De Michele, proveniente dalle fila di destra, che non avrà dimenticato la sua estrazione politica e la sua militanza nello stesso partito del papà, che lo ha visto anche candidato come aspirante consigliere comunale, sicuramente farà piacere ricordare e ringraziare le precedenti amministrazioni di centrodestra, anche in memoria del compianto dottor Antonio De Michele, per gli amici Tonino, che è stato sostenitore di Forza Italia”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico